26 Marzo 2023

Nigeria: Lawan guiderà la delegazione alla sepoltura del defunto legislatore dell'altopiano

IMG-20200210-WA0017

Presidente del Senato, Ahmad Lawan, guiderà una delegazione di senatori al servizio funebre del defunto senatore Longjan Ignatius Dantong previsto per il 2 marzo 2020 nello stato di Plateau.

La risoluzione di condurre una delegazione alla sepoltura è stata raggiunta martedì dopo una sessione di commiato, tenutasi in onore del defunto dalla Camera Alta.

Il presidente del Senato, pur rendendo omaggio all'ex senatore che ha rappresentato il distretto senatoriale di Plateau South durante la sua vita, ha affermato che la sua morte lascia molte lezioni da imparare ai nigeriani.

“Questo tipo di presenza racconta una storia che Plateau oggi è unita. Questa è una lezione per il resto del paese. Indipendentemente dalle nostre differenze, siano esse politiche, religiose o etniche, dobbiamo trovare un terreno comune.

“Il 10 febbraio, quando il senatore Gyang mi ha chiamato per informarmi della morte del defunto senatore Longjan, ho subito chiamato il governatore, perché durante la malattia del nostro collega abbiamo parlato e confrontato.

"Sono stato così incoraggiato dal tipo di risposta, dai sentimenti profondi che l'insieme di persone che abbiamo oggi nella leadership di Plateau, e questo non è solo l'esecutivo, ma include il legislatore, sia qui ad Abuja che nella Camera dell'Assemblea".

Lawan, che ha esaltato l'umiltà del legislatore, ha aggiunto: “La vita è ciò che ne facciamo. Tutti noi, che abbiamo parlato del nostro defunto collega, abbiamo parlato con entusiasmo di chi fosse, e questo a causa del modo in cui viveva.

“Era tutto eppure si comportava come se non fosse nessuno. Le sue azioni di umiltà non lo ponevano comunque in svantaggio per quanto riguarda la caratterizzazione umana.

“Ci sono persone molto chiassose, rumorose e rumorose nella vita, ma quando muoiono, i commenti tacciono. Quindi, c'è anche una lezione per noi qui, proprio come ha detto la maggior parte dei nostri colleghi, per cosa vogliamo essere ricordati? Vogliamo tutti essere ricordati per sempre”.

In precedenza, il leader del Senato, Yahaya Abdullahi, ha descritto il defunto come uno statista che ha scritto il suo nome in oro come diplomatico e politico nella storia della Nigeria. 

Abdullahi ha affermato che la morte di Longjan "ha gettato ancora una volta il senato in un profondo lutto, avendo perso uno dei suoi, il senatore Benjamin Uwajumogu appena due mesi fa".

Il deputato ha ricordato che come dipendente pubblico di carriera, il defunto ha lavorato presso il Ministero dell'Informazione della Nigeria settentrionale, Kaduna 1965-1968; Ministero dell'Informazione dello Stato di Plateau, Jos 1968-1969; Ministero Federale dell'Educazione, Jos 1969-1973; Corte Internazionale di Giustizia dell'Aja come Funzionario Protocollo addetto al Giudice Elias della Nigeria 1980-1983, e infine Ministero degli Affari Esteri (allora Ministero degli Affari Esteri) Lagos 1975-2000.

Secondo il leader del Senato, Longjan ha prestato servizio anche presso l'ambasciata nigeriana, Guinea tra il 1983 e il 1984 ed è stato nominato capo della cancelleria, amministrazione generale presso il consolato generale della Nigeria, New York, USA dal 1988 al 1992, aggiungendo che il suo L'exploit è stato coronato dalla sua nomina a capo della cancelleria presso l'ambasciata nigeriana molto strategica a
Mosca, Russia dal 1998 al 2000 dove si è finalmente ritirato dal servizio.

In politica, il leader del Senato ha notato che il defunto senatore Ignatius Datong Longjan, ha acquisito ancora più esperienza nell'amministrazione e nella governance mentre prestava servizio come Segretario finanziario, Partito democratico popolare (PDP), Capitolo dello Stato di Plateau 2005-2007; Capo di stato maggiore dell'ex governatore dello stato di Plateau, il senatore Jonah Jang 2007-2011, e successivamente è diventato vice governatore di Plateau dal 2011 al 2015.

"La sua umiltà, umanità e ricchezza di saggezza erano sempre in mostra quando pesava su qualsiasi questione che riguardasse le persone", ha detto Abdullahi.

Kashim Shettima (APC – Borno Central), ha descritto il defunto deputato come un modello di unità, uno statista e un sostenitore della pace nell'Altopiano.

Rochas Okorocha (APC - Imo West), che ha reso omaggio a Longjan, ha detto che il legislatore era un amante della pace che ha mostrato tanta umiltà, aggiungendo che "piuttosto che piangere, celebriamolo".

Yaroe Binos Dauda (PDP – Adamawa South), ha invitato i suoi colleghi a emulare le qualità, oltre a preservare l'eredità lasciata dal defunto deputato.

“È importante non permettere che l'eredità che ha lasciato sia vana. L'eredità di lealtà, pace, unità del suo popolo e servizio alla sua comunità deve essere preservata da tutti noi", ha fatto appello Dauda.


0 0 voti
Articolo di valutazione
Sottoscrivi
Notifica
ospite
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Vuoi davvero sbloccare questo post?
Sblocca a sinistra: 0
Vuoi annullare l'abbonamento?